venerdì 5 febbraio 2010

Il mio primo post nel mio primo blog!!!


Ciao carissima/carissimo,

mi chiamo Francesco (per gli amici "Peaceful Rawrior" o semplicemente "Peaceful") e questo è il mio primo post nel mio primo blog!

Sono quindi un po' emozionato, anche se allo stesso tempo la cosa mi entusiasma molto...

È già da diverso tempo che sto pensando di creare un blog, ma per un motivo o per un altro mi sono sempre ritrovato nella condizione di rimandare.

Oggi, invece, di punto in bianco, ho deciso che era arrivato il momento dell'azione e quindi eccomi qui... ;)

Come avrai già letto, questo è un blog dedicato al vegan-crudismo, ma non solo... Se lo vorrai, potremo percorrere insieme questa strada improntata sul raggiungimento di massimi livelli di salute e benessere.

Potrai scegliere di leggere e basta oppure interagire con me lasciando uno o più commenti (con i tuoi dubbi e perplessità, le tue domande e, perché no, anche per chiedere qualche suggerimento su come impostare il tuo cammino crudista)... Ne sarei molto felice.

A questo punto ti chiederai chi sono e cosa faccio e perché ho deciso di creare questo blog...

Premetto che non ho studiato nutrizione, medicina o altre scienze biologiche o comunque legate in qualche modo alla salute... Pertanto, tutto quello che leggerai non potrà essere considerato alla stregua di un consiglio medico o terapeutico, ma sarà semplicemente il risultato delle mie ricerche offline e online a livello internazionale oltre che delle mie esperienze personali.

Sono semplicemente un appassionato di salute e benessere, nonché un ricercatore spirituale con un forte interesse verso le arti marziali, che pratico (anche se con diverse interruzioni) da quando avevo 10 anni.

A livello professionale mi guadagno da vivere come libero professionista nel campo della comunicazione interculturale (sono un interprete di conferenza nonché un traduttore tecnico) e per lavoro sono sempre a contatto con vari ambiti della nostra società sia italiana che internazionale (prevalentemente paesi anglofoni e tedescofoni).

Come spesso succede a chi approda al crudismo (o vegan-crudismo), la mia scelta crudista è il risultato di anni di sofferenze (varie allergie, stitichezza, senso di pesantenzza, problemi alle articolazioni, sovrappeso, colesterolo alto, ecc.) e posso dirti, con tutta onestà, che praticamente tutti i miei problemi di salute se ne sono andati e questa è una cosa che al solo pensarci mi fa venire voglia di fare i salti di gioia!

Nel tentativo di risolvere i miei vari acciacchi (passando anche per il mondo della medicina alternativa) mi sono imbattuto, per una serie di coincidenze, in alcuni personaggi americani e italiani che sono considerati tra i pionieri nel campo del "raw food" (crudismo).

Devo ammettere che all'inizio ero abbastanza critico nei confronti di questo stile alimentare alquanto singolare (pensavo: "solo frutta e verdura, ma come si fa? Impossibile"). E invece, eccomi qui. Sono un crudista ormai al 90 % e tornare indietro per me è ormai impossibile per una serie di ragioni che approfondirò in uno dei prossimi post.

Il crudismo, come forse saprai, non è un percorso facile perché giornalmente mi trovo a dover giustificare le mie scelte (in casa ormai non più) con le persone che incontro e con cui magari mi trovo a mangiare o anche semplicemente a parlare di salute o alimentazione.

Spesso la gente rimane esterefatta o addirittura shoccata quando sente dire "Io mangio otto banane a colazione" oppure "ogni giorno mi faccio 3 chili di frutta". Secondo la maggior parte della gente è impossibile sopravvivere in questo modo... prima o poi si deperisce. Si deperisce? Prova a farti 30 giorni di crudismo al 100 % assumendo 2.000 - 2.500 kcal, praticando sport, stando all'aria aperta e dormendo ogni sera almeno 8 ore, o comunque saziandoti di sonno e riposandoti quando il tuo corpo te lo segnala...

Se avrai vissuto per 30 giorni così... ti garantisco che non vorrai più tornare indietro... e se lo farai... ci sono buone probabilità che tu non ti senta bene mangiando cotto e vorrai, quindi, tornare a mangiare crudo o, per lo meno, vorrai far prevalere il crudo sul cotto (tipo 80 % crudo)...

Provare per credere!

Beh, a questo punto mi fermerei qui. Ti ringrazio per avermi letto fin qui.

Spero che la mia introduzione, magari un po' contorta, ti abbia incuriosito a voler tornare a trovarmi e ad interagire con me.

Fammi sapere se posso aiutarti in qualche modo lungo il tuo percorso/approccio crudista...

Un abbraccio,

Francesco

10 commenti:

  1. Ed io ti auguro immensa felicità!!!Auguri per il tuo blog!!!
    K bello sono la tua prima fan!!!
    Zuccarata 74

    RispondiElimina
  2. Ciao Francesco, è fantastico poterti leggere anche in un blog!! Ti linko subito, e ti mando un grande abbraccio!!
    Sara-Missvanilla

    RispondiElimina
  3. Ciao Francesco! Hai aperto proprio un bel blog, sono contenta di poterti leggere anche qui!

    RispondiElimina
  4. Finalmente riesco a scrivere un commento sul tuo blog (ci ho provato nei giorni passati)
    Sono felicissima di leggerti e sono sicura che con le tue idee e con le tue conoscenze avrai tante cose da dare al crudismo-igienismo.
    Perciò mi iscrivo alla tua newsletter.
    Un grandissimo abbraccio,
    Susi

    RispondiElimina
  5. è bello poter conoscere persone come te!
    rita

    RispondiElimina
  6. Ciao Franncesco,
    non sei stato per niente contorto e sono felice di aver letto il tuo primo post.
    Mi sto' interessando ed iniziando al crudismo e ho già letto alcuni tuoi post su Prom.

    Dani

    RispondiElimina
  7. Auguri per il tuo blog...ti seguirò con piacere anche se non sono crudista ma condivido in pieno questa bellissima alimentazione che prima o poi farò il grande passo....il mio bimbo di 4 anni ogni tanto mi snobba i pranzi "cotti" per mangiarsi 4-5 banane...e io lo lascio fare ;-)
    A presto
    marta

    RispondiElimina
  8. Sono felice di far parte di questa bella famiglia. Anche io sono una gridiate/vegan e ho risolto tutti obliai problemi di salute, soprattutto pero' ho raggiunto la pace interiore e un equilibrio che mi pervadesse mi rende serena. Non desideri niente d mi sento appagata la cosa meravigliosa e' che c'e' sempre un varco aperto che la vita apre per me senza che io faccia niente. Sono solo disponibile. Un caro saluto a voi tutti a te Peace in particolare per tutto cio' che riesci a dare. Buon anno e buona frutta a tutti

    RispondiElimina
  9. Grazie a tutti voi per i vostri bellissimi commenti. Un felice anno nuovo a tutti voi : )

    RispondiElimina
  10. Ciao!!leggo solo adesso questo tuo blog, ho deciso di intraprendere la strada del crudismo, ho mille dubbi e timori ma tanto tanto entusiasmo:D Mi piacerebbe poterti parlare e chiedere tante cose!!posso contattarti in qualche modo?grazie!!!

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget